Pasta, fagioli e…

In occasione del primo centenario dell’edificazione della nostra Scuola dedicata a  “Francesco Baracca”  – che coincide con il centenario della Grande Guerra- attingendo ai Ricordi, alle Memorie  alla Storia,  le classi hanno approfondito un aspetto significativo di quel tempo: il cibo “sulle tavole” al fronte e a  Como (a casa).

Al fine di far conoscere ai giovani studenti come ci si nutriva cento anni fa, durante la Grande  Guerra, si sono approntati dei laboratori verticali che hanno consentito di affrontare aspetti significativi del tema. (start)

La ricerca di documenti, testimonianze, immagini ha portato all’elaborazione di un testo multimediale – ancora “aperto”- nel quale, utilizzando l’escamotage della ballata / epistolario tra una figlia e il babbo soldato,  trovano spazio la descrizione dei soldati  e di quattro alimenti tra i pochi reperibili in quel tempo nella zona di Como :   fagioli, polenta, missultin, castagne.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...